Dopo tanti anni, a fare da direttore artistico al Festival di Sanremo sarà un (ex?) cantante e musicista. La Rai sembra aver voluto dare un segnale di discontinuità col passato, puntando su Claudio Baglioni.  “Sarà un festival 0.0” ha voluto sottolineare più volte il nuovo conduttore: si distaccherà dalla tradizione, ma senza esagerare. Vedendo gli artisti, sia tra “i big” che tra i giovani, qualcosa di interessante rispetto agli ultimi anni c’è, ma rimangono sempre (almeno a me) molte perplessità. Quello che per certo posso dire è che dopo tanti anni proverò un minimo di curiosità nel riguardare Sanremo.

Giacomo Russello