Buttatoci alle spalle il 2017, con le sue gioie e le sue delusioni, anche in ambito musicale, iniziamo il nuovo anno con tante speranze e aspettative. Io personalmente aspetto con impazienza l’uscita annunciata (ufficialmente o “mezzo-ufficialmente”) degli album di alcuni artisti in particolare. Ho deciso di condividere con voi i miei primi 5 desideri del 2018.

5) First Aid Kid: “Ruins”

Due voci che fanno viaggiare con la mente le giovanissime sorelle Söderberg (Classe 1990 Johanna, 1993 Klara). Con all’attivo un EP e tre album in studio, usciranno con il nuovo album “Ruins” tra pochissimo: il 19 gennaio.

4) MGMT: “Little Dark Age”

Gruppo che non ha bisogno di presentazioni. Dopo i singoli When You Die Hand it Over (uscito da pochissimo), Gli MGMT sono pronti a tornare dopo quasi cinque anni dal loro ultimo lavoro. L’album si chiamerà Little Dark Age e uscirà a febbraio. Ciò che sappiamo per certo è che sarà ricco di elementi psichedelici. In particolare un brano, scritto sotto effetto di LSD: “James è stata scritta dopo che Wimberly, VanWyngarden e Goldwasser hanno preso l’LSD. «Ho passato ore a urlare cose sul Pakistan», ha spiegato VanWyngarden. «Poi Goldwasser ha trovato un loop di tastiere e abbiamo finito il brano in una session».” Spiegano così in un’intervista a Rolling Stone.

3) Franz Ferdinand: “Always Ascending”

Anche il gruppo di Glasgow, dopo qualche anno dall’ultimo album, è pronto a tornare con un nuovo lavoro: verrà pubblicato il 9 febbraio e si chiamerà Alway Ascending, come l’ultimo singolo uscito ad ottobre 2017.

2) Wombats: “Beautiful People Will Ruin Your Life”

Uno dei miei gruppi preferiti. A Guide to Love, Loss & Desperation This Modern Glitch hanno accompagnato i momenti più belli della mia adolescenza. Sono pronti a tornare, dopo Glitterburg, con un nuovo album: Si chiamerà Beautiful People Will Ruin Your Life ed uscirà il 9 febbraio. Nel frattempo potete ascoltare i due ultimi singoli: Lemon to a Knife Fight Turn.

1) Arctic Monkeys: “??”

A mio modo di vedere il gruppo vivente più “forte” in questo momento. Capitanati da Alex Turner, gli Arctic Monkeys hanno più volte fatto capire che torneranno entro la fine del 2018 con un nuovo album. Ciò può voler dire tutto e niente sulla data. Però già il fatto che abbiano detto di essere al lavoro per un nuovo album da speranza a tutti i fan (me compreso).

Giacomo Russello